STAGIONE TEATRALE - La stagione teatrale 2017/2018 alla Sala Garibaldi

STAGIONE TEATRALE - La stagione teatrale 2017/2018 alla Sala Garibaldi

16-11-2017
Stagione tetarale 2018

Prosegue con un buon successo di pubblico la stagione teatrale a Carrara, presso la Sala Garibaldi, il luogo dove il Comune ha deciso di ospitare gli spettacoli in attesa di avere nuovamente a disposizione il Teatro degli Animosi. Una nuova proposta che l’Amministrazione comunale ha impaginato con il partner di sempre, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, per garantire proposte di altissima qualità con le migliori compagnie nazionali, cast di alto rilievo, autorevoli autori, registi interessanti.
Un cartellone che, come consuetudine, rispecchia il meglio della produzione nazionale e offre mille motivi di interesse per il pubblico carrarese sempre così attento e sensibile alla cultura dello spettacolo dal vivo.
Dopo  Enrico Lo Verso in “Uno nessuno centomila” e il “Il casellante” con Moni Ovadia, questi gli altri titoli in programma.
Sabato 17 e domenica 18 febbraio “Il sindaco del Rione Sanità”: Mario Martone dirige, per la prima volta nella sua carriera di uomo di spettacolo a tutto tondo, un testo di Eduardo De Filippo, rappresentato da un imponente cast di giovani e giovanissimi attori fra cui spicca Francesco Di Leva.
“La vedova scaltra” di Carlo Goldoni, messa in scena da Gianluca Guidi con Francesca Inaudi e Gianluca Guidi,  martedì 27 e mercoledì 28 febbraio.
Si prosegue martedì 6 e mercoledì 7 marzo con la rilettura di uno dei testi più importanti e più intensi di Anton Cechov. “Uno zio Vania”, questo il titolo dello spettacolo diretto da Vinicio Marchioni anche protagonista insieme a Francesco Montanari.
Con “Miiss Marple: giochi di prestigio”, la più famosa detective di Agatha Christie ha il volto di Maria Amelia Monti, qui, per la prima volta, alle prese con una storia gialla. Mercoledì 21 e giovedì 22 marzo sul palcoscenico del Garibaldi c’è una casa vittoriana immersa nella campagna inglese in cui Miss Marple, mentre fuori imperversa il cattivo tempo, si trova a dover indagare su un omicidio in attesa dell’arrivo della polizia.
Dopo il successo di Nessi, Alessandro Bergonzoni torna con il suo nuovo spettacolo dal titolo "Trascendi e sali" per il finale di stagione alla Sala Garibaldi, martedì 10 e mercoledì 11 aprile. L’artista bolognese continua il suo originale percorso nell’elaborazione e sviluppo di un proprio personalissimo codice espressivo, con un lavoro tutto da scoprire, come sempre da non perdere.

Per gli spettacoli “Uno nessuno centomila” e “Uno zio Vania” sono previsti matinée per le scuole alle ore 10.00.

I prezzi: abbonamento poltronissima € 115 / € 100 ridotto; poltrona € 105 / € 98 ridotto; galleria € 55 / € 50 ridotto. Biglietti poltronissima € 19 / € 17 ridotto, poltrona € 18 / € 16 ridotto, galleria € 9 / € 8 ridotto. Le riduzioni sono riservate a under 25 e over 65.
La prevendita dei biglietti ha luogo presso la biglietteria della Sala Garibaldi tre giorni prima di ogni spettacolo in orario 10-12.30 e 17-18.30 e il giorno dello spettacolo in orario 10-12.30 e 18.00-21.00.
Quando la biglietteria è aperta è possibile acquistare o prenotare i biglietti per tutti i titoli della stagione in abbonamento

Condividi questo contenuto

News in Primo Piano
Eventi e manifestazioni

Prossimi eventi

accedi e visualizza tutte le informazioni su eventi e manifestazioni della Città di Carrara

InfoPoint

Telefono: +39.0585641471

Email: turismo@comune.carrara.ms.it

Il portale turistico della Città di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eTOURIST